frutto di mare

collana galleggiante

Materiali:
Pietra pomice, Panarea
Fibra di spectra

Diametro 70 cm
2014
*

Galleggia portata dalla corrente per miglia nel mare mediterraneo e approda sulle spiagge durante le mareggiate.
La spiaggia di Drautto a Panarea è coperta da questi sassolini leggerissimi, pieni d’aria: sono stati raccolti, bucati e infilati in un filo azzurro di spectra. La collana si indossa sulla pelle mentre si prende il sole: le pietre si intiepidiscono, il filo non scotta. Nel momento in cui ci si immerge, e l’acqua sale, la pomice ricomincia a galleggiare. Mentre si nuota la pietra d’aria torna all’acqua e riprende quel moto di galleggiamento che le è proprio. Un piccolo recinto, un gioiello che gioca attorno al collo con le onde , con i pesci.